RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

MUSEO SHOAH, VIA LIBERA DALL’ASSEMBLEA CAPITOLINA

Più informazioni su

Approvata dall’Assemblea capitolina l’ultima delibera con la variante urbanistica necessaria per realizzare il nuovo Museo della Shoah. Nel dettaglio, questa delibera tecnicamente contiene  la presa d’atto di una variante urbanistica, derivante da un’osservazione della Regione Lazio, e permette, anche grazie allo stanziamento di 21 milioni di euro, la costruzione del Museo della Shoah entro i confini di Villa Torlonia, a pochi metri dalla Casina delle Civette.

“L’ approvazione di oggi – ha dichiarato il sindaco Alemanno a margine dell’Assemblea – è un fatto estremamente importante, ora bisogna solo bandire la gara d’appalto: manteniamo l’impegno di far partire la sua realizzazione entro la consiliatura. Il voto unanime dell’Aula – ha concluso Alemanno –  è un omaggio alla Memoria. Tra qualche mese potremmo arrivare alla posa della prima pietra”.

L’edificio che verrà realizzato a memoria della Shoah sarà contraddistinto da un parallelepipedo nero, con le scritte di tutti gli ebrei romani uccisi.

Ringraziamenti per il lavoro dell’Assemblea capitolina sono arrivati dalla Comunità Ebraica di Roma alla notizia dell’approvazione della delibera. “Un progetto di straordinaria importanza per la città e per tutto il Paese – si legge in una nota della Comunità – Nella città dove il fascismo marciò e ispirò il nazismo di Hitler, Roma e i suoi cittadini hanno deciso di guardare in faccia la Storia con decisione. Siamo convinti che, una volta realizzato, il Museo possa finalmente spiegare come la “soluzione finale” sia stata solamente l’ultimo atto brutale di un’ideologia fanatica che ha cominciato con il privare le libertà individuali e collettive, prima di tutto agli stessi cittadini dei Paesi in cui questa si è affermata, come la Germania e l’Italia. Vogliamo dedicare questo grande successo a quei sopravvissuti della Shoah che con grande coraggio ci hanno raccontato la loro esperienza e continuano a farlo ogni giorno”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.