RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Muu Muu: il giusto compromesso tra genitori e figli

Più informazioni su

 

merendine

merendine

Ma qual è la giusta merenda per i bambini? Un dilemma di non poco conto per quei genitori sempre molto accorti che sono alla ricerca di prodotti genuini per i propri figli. Se fosse per i più piccoli, manco a dirlo, preferirebbero abbuffarsi solo di patatine e snack poco sani.  

Un giusto compromesso tra le due “fazioni” potrebbe essere il budino Muu Muu della Cameo, azienda sempre molto attenta alle tematiche riguardanti la salute tanto che per i suoi prodotti utilizza materie prime di altissima qualità bandendo, invece, conservanti e coloranti artificiali. 

La merenda, a detta degli esperti, è uno dei pasti fondamentali per ogni bambino in quanto ha una funzione di spezza-fame. Fatta nella giusta maniera, infatti, i ragazzi non arriveranno all’ora di cena eccessivamente affamati e dunque il rischio di vederli divorare qualsiasi cosa viene scongiurato.

Una merenda equilibrata per i più piccoli

Una merenda equilibrata non dovrebbe fornire troppe calorie. Per intenderci, la merenda perfetta dovrebbe apportare circa 70-90 Kcal, ma ovviamente questa non è una quantità standard in quanto è strettamente legato al peso e all’età del bambino.

Su questo argomento si è poi soffermata anche l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) che in un report del 2014 ha esplicitamente ricordato a tutti i genitori di fornire ai propri figli una merenda realizzata con ingredienti sani e naturali. Infine, da ricordare a tutti i genitori che la merenda non deve essere mai intesa come un pasto sostitutivo del pranzo: si tratta di due momenti differenti che necessitano apporti di calorie ben distinte.

Indicativamente, la merenda dovrebbe essere nutriente, ma non eccessivamente pesante, grassa o ricca di zuccheri. Consigliamo di dare uno sguardo al sito ufficiale Muu Muu della Cameo dove al suo interno potrete vedere in dettaglio come viene preparato questo nuovo prodotto lanciato sul mercato quest’anno che sta avendo notevole successo. 

Più informazioni su