RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Papa Francesco: “Passare all’azione, estirpare flagello fame”

Più informazioni su

Roma – “Possiamo e dobbiamo fare meglio con le persone svantaggiate. Percio’ occorre passare all’azione, in modo che scompaia totalmente il flagello della fame. E questo richiede politiche di cooperazione allo sviluppo che, come indica l’Agenda 2030, siano orientate verso le necessita’ concrete degli indigenti”. Lo dice Papa Francesco nel messaggio inviato al direttore generale della FAO in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione 2018.

Per Papa Francesco “e’ necessaria anche una particolare attenzione ai livelli di produzione agricola, all’accesso al mercato delle derrate alimentari, alla partecipazione nelle iniziative e nelle azioni e, soprattutto, occorre riconoscere che, nel momento di prendere decisioni, i Paesi hanno uguale dignita’. Nello stesso tempo e’ imprescindibile comprendere che, quando si tratta di affrontare efficacemente le cause della fame, non saranno le solenni dichiarazioni ad estirpare definitivamente questo flagello. La lotta contro la fame reclama imperiosamente un generoso finanziamento, l’abolizione delle barriere commerciali e, soprattutto, l’incremento della resilienza di fronte al cambiamento climatico, le crisi economiche e i conflitti bellici”.

Più informazioni su