RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Parola chiave Innovazione. Nasce l’Angi

Più informazioni su

Parola chiave Innovazione. Nasce l’Angi, l’Associazione Nazionale Giovani Innovatori

ANGI. Associazione Nazionale Giovani Innovatori. Questo il nome dell’Associazione Nazionale no-profit interamente dedicata all’innovazione. Si è svolta ieri, 25 gennaio 2018, presso l’Aula dei Gruppi della Camera dei Deputati la conferenza di presentazione dell’Associazione. Obiettivo, diffondere la cultura dell’innovazione nei giovani, sviluppare un dialogo intergenerazionale e promuovere sinergie tra enti pubblici e privati, società, scuole, università e istituzioni nazionali ed internazionali. Illustrato, durante l’incontro, patrocinato dal Parlamento Europeo, il manifesto dell’Associazione e il piano per il rilancio dell’innovazione nell’ecosistema italiano con focus sulle attività di ANGI previste per il 2018, oltre ad un’indagine con dati inediti dell’Istituto Piepoli – partner di ANGI – sulle prospettive future dei giovani in Italia a livello sociale, economico e imprenditoriale.

Il Presidente, Gabriele Ferrieri, nel corso del suo intervento ha dichiarato: “La maggior parte delle realtà che oggi operano in Italia sono verticali. Non permettono il dialogo tra i vari attori, ma finiscono sempre col comunicare a quell’1% della popolazione che già conosce perfettamente le tematiche dell’innovazione. Con Angi volevamo creare un’organizzazione no profit che avesse come scopo quello di rispondere ad esigenze che non avevano ancora trovato soluzione. Le nostre parole chiave sono innovazione, giovani e cultura. Oggi possiamo dire di aver mosso un primo grande passo verso il perseguimento della mission: proporci in Italia e nel mondo come punto di riferimento per l’innovazione, sviluppandola in tutte le sue declinazioni e in piena sinergia fra tutte le realtà e gli operatori del mondo dell’innovazione. Dalle startup a chi ha un’idea da realizzare, dalle associazioni di categoria alle Università, dalle agenzie governative fino al parlamento italiano ed europeo”,

ANGI

ANGI

Numerosi gli interventi di imprenditori e influencer: Alessio Rossi Presidente Giovani Imprenditori Confindustria, Roberto Baldassari Presidente dell’Istituto Piepoli, Giorgio Metta Vice Direttore Scientifico dell’Istituto Italiano di Tecnologia, Marco Bani Capo Segreteria Tecnica dell’Agenzia per l’Italia Digitale, Federica De Nicola Campionessa Mondiale di Triathlon, Giacomo d’Arrigo Direttore Generale Agenzia Nazionale Giovani, Ivan Marinelli Presidente dell’AECI, Antonino LaspinaDirettore Ufficio Coordinamento Marketing Agenzia ICE, Domenico Mauriello Responsabile Nuovi Progetti Nazionali/Internazionali Unioncamere, Maurizio Decastri Prorettore dell’Università Tor Vergata, Andrea Riccio Capo “Ufficio Osservatorio della Ricerca” Università “La Sapienza”, Roberto Sgalla Direttore Centrale delle Specialità della Polizia di Stato, On. Stefano Maullu Vicepresidente Commissione Cultura Parlamento Europeo.

Una mattinata decisamente interessante e proficua dove alcuni tra i maggiori professionisti ed imprenditori insieme ai più importanti esponenti del mondo innovazione si sono riuniti in una unica sala sotto il manifesto comune della mission che ANGI intende perseguire. Una mission, quella dell’ANGI, che ha la finalità di proporsi come il punto di riferimento dell’innovazione in Italia e nel mondo, valorizzando i giovani, promuovendo lo sviluppo e creazione della cultura dell’innovazione tra i privati, le aziende e le istituzioni.

E allora un grande in bocca al lupo all’ANGI, al suo Presidente Gabriele Ferrieri e a tutti i membri e allo staff che contribuiscono e contribuiranno allo sviluppo e al futuro dell’Innovazione.

Silvia Roberto

Più informazioni su