RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Paura per Donald Trump

Più informazioni su

Momenti di panico e di paura per Donald Trump e i suoi sostenitori. Durante un comizio a Reno, in Nevada, mentre il candidato presidente repubblicano parlava alla folla, un trambusto da sotto il palco prende il sopravvento e ruba la scena a Trump. Da qui in poi tutto avviene molto velocemente. Due agenti del Secret Service, afferrano il candidato alla Casa Bianca e lo portano via di corsa dietro le quinte.

trump-e-hillary

trump-e-hillary

Cosa è successo per portare tanto scompiglio in sala e allontanare  così Trump dall’ultimo discorso della giornata che stava affrontando?

Come da dichiarazione diffusa dal Secret Service “Improvvisamente in individuo non identificato di fronte al palco ha gridato “gun” e alcuni agenti immediatamente lo hanno catturato. Dopo il controllo sull’uomo e nell’area circostante non è stata trovata alcuna arma”.

Si apprende infatti che una persona è stata bloccata a terra e poi arrestata. L’uomo è stato portato al centro di un capannello di poliziotti.

Poco dopo Donald Trump torna davanti i suoi sostenitori riprendendo l’intervento e affermando: “Nessuno ha mai detto che sarebbe stato facile per noi. Ma non ci fermeranno mai”.

Poi Trump junior ha ritwittato sul suo account alcuni messaggi in cui si parla circa il “tentativo di assassinio” a proposito dell’incidente accaduto a un comizio del padre a Reno, in Nevada.

Tra due giorni finalmente sapremo chi sarà il Nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America. Certo è che questa campagna elettorale è stata tra le più guerrigliere. I due candidati si sono scagliati l’uno contro l’altra utilizzando molto spesso anche frasi poco eleganti.

Intanto Panorama pubblica un sondaggio che dà in vantaggio la Clinton dichiarando così che sarà Lei il nuovo Presidente degli States.

La media sondaggi di Upshot/NewYork Times: Clinton 45,5%, Trump 43%.
FiveThirtyEight: Clinton 48,4%, Trump 45,5%.
RealPolitics: Clinton 46,6%, Trump 44,8%.
Yougov: Clinton 47,4%, 44,5%.

Queste tutte le previsioni sulla vittoria finale in percentuale di probabilità:
New York Times/Upshot: Clinton 85%, Trump 15%.
FiveThirtyEight: Clinton 64,6%, Trump 35,4%
Huffington Post: Clinton 97,9%;
Predictwise (che usa i prediction markets): Clinton 86%;
Princeton: Clinton 98%.
DailyKos: Clinton 90%.
electionbettingodds.com ( scommesse): Clinton 78,2%.

 

Ovviamente parliamo di modelli di previsione che prendono in considerazione i voti elettorali di ciascuno Stato.  Tutto potrebbe subire un capovolgimento se ci fosse anche un solo piccolo errore nei sondaggi. Errore che chiaramente può avere effetti considerevoli sul conteggio finale.

La partita è comunque ancora aperta anche perché i due candidati si portano a una distanza molto ravvicinata. Quindi, non ci resta che attendere martedì e scoprire insieme chi sarà il nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America.

Silvia Roberto

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.