Roma ad agosto non ‘chiude’, Cna fornisce elenco aperti in ferie

Più informazioni su

Roma – La Citta’ eterna non si svuota ad agosto. Aumentano i turisti, previsti 1,9 milioni in piu’ rispetto allo scorso anno, e aumentano i romani che non vanno in vacanza o che scelgono altri mesi per le tanto agognate ferie. A questo proposito, torna per l’unidicesima volta, ‘Artigiani, commercianti e servizi aperti ad agosto’. L’iniziativa, a cura della Cna di Roma, ha il compito di tenere aggiornati i romani su tutte le attivita’ aperte nel mese piu’ caldo dell’anno. Tutte le imprese che non abbasseranno le serrande, e saranno molte visti i deludenti risultati del primo semestre, saranno infatti consultabili sul portale dell’associazione degli artigiani, su quello del Comune di Roma e al numero ChiamaRoma 06.06.06. Tra i settori piu’ rappresentati, l’autoriparazione (11%), il commercio e i servizi (9%), l’impiantistica (idraulica ed elettricisti, 18%) e acconciatura ed estetica (10%). Ad ospitare la conferenza stampa di presentazione – a cui hanno preso parte tra gli altri, il presidente della Cna di Roma, Michelangelo Melchionno, e l’assessore capitolino alle Attivita’ produttive, Carlo Cafarotti – il palazzo del Freddo di Giovanni Fassi, storica gelateria che il prossimo anno compira’ 140 anni. Scelta della location non casuale dal momento che quella del gelato e’ una eccellenza made in Italy nel mondo che non sembra conoscere crisi. Secondo dati della Cna, infatti, la produzione di gelato artigianale nel 2018 ha mosso un giro d’affari di 2,7 miliardi di euro, con un valore di crescita di mercato del 10% annuo.

Sempre secondo l’associazione l’incremento dei turisti a Roma – che vedra’ un aumento di quelli stranieri rispetto agli italiani – portera’ a una spesa di 38 miliardi complessivi che riguardera’ tutti settori: dalla ricettivita’ alla ristorazione, passando per i trasporti. “Sono circa 300 le aziende che continuano a lavorare nel mese di agosto- ha detto Melchionno- per quello che ormai e’ diventato un appuntamento tradizionale che portiamo avanti insieme al Comune di Roma. Lo presentiamo in un posto particolare proprio per mettere in evidenza l’importanza delle imprese che sono al servizio del turismo”. “Ormai la vita a Romacambia- ha aggiunto Cafarotti- si tratta di una citta’ che d’estate rimane viva, e vivi restano anche gli esercizi commerciali. La collaborazione ormai decennale con Cna, che e’ un patrimonio per il settore produttivo e sociale della citta’ e’ una ricchezza immensa”.

Più informazioni su