RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma, nasce l’Associazione per la cura e la solidarietà (ACS) a sostegno del disagio familiare

Più informazioni su

L’Associazione per la cura e la solidarietà Onlus (ACS) dal 26 gennaio 2018 apre le porte alle famiglie del territorio romano con l’obiettivo di offrire assistenza legale e psicologica. La complessità dei disagi che colpiscono molti nuclei familiari, si scontrano ogni giorno con l’arretramento strutturale ed economico delle istituzioni determinando un vuoto in cui la famiglia viene lasciata a se stessa nel fondamentale compito di educare i propri figli e intrecciare relazioni sane.

logo ACS

logo ACS

L’obiettivo che l’ACS si propone è quello di riempire quello spazio di solitudine psicologica mettendo a disposizione dei singoli e della famiglia un insieme di attività che poggiano le loro fondamenta sul principio di solidarietà. Poiché le cure a sostegno del disagio sonoaltamente complesse e costose,l’ACS ha come obiettivo prioritarioil sostegno a coloro che hanno minori disponibilità economiche, conservando uno elevato standard qualitativo e mettendo in campo una risposta multidisciplinare.

Le attività che l’Associazione offrevanno dalla gestione dei conflitti di coppia, alla mediazione familiare, dalla psicoterapia individuale e familiare, a quella dell’infanzia e dell’adolescenza, dal sostegno alle responsabilità genitoriali e psicoeducative alla consulenza legale.

All’inaugurazione, il Presidente dell’Associazione Giovanni Dell’Uomo ha spiegato l’importanza rivestita dalle istituzioni per la realizzazione di questo progetto, e in particolaredal Consigliere Regionale Rodolfo Lena, Presidente della Commissione politiche sociali e salute. Il Consigliere Regionale, presente all’inaugurazione, ha reso possibile la creazione di un canale collaborativo tra il pubblico e l’ASC. Dove il pubblico non è in grado di offrire assistenza, il privato diventa la risorsa spendibile in termini di qualità e di economicità del servizio quando il valore aggiunto diventa la solidarietà.

Per informazioni e appuntamenti rivolgersi all’Associazione per la Cura e la Solidarietà, Via Alessandro Poerio 13, tel. 06 69416187

Elena Martinelli

Più informazioni su