RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

SICUREZZA, DERBY E REFERENDUM: CAPITALE SORVEGLIATA SPECIALE

Più informazioni su

Derby e referendum, e la Capitale sorvegliata speciale con un ingente spiegamento delle forze dell’ordine sia allo stadio Olimpico che nelle sezioni dove gli elettori si recheranno per esprimere il voto sulla riforma costituzionale.
Una giornata che non si prospetta “facile” per l’ordine pubblico.
Per la stracittadina, con calcio d’inizio alle 15, le misure sono state messe in campo dalla Questura di Roma: i cancelli saranno aperti alle 13 con la Curva Nord pronta ad entrare mentre in Sud la tifoseria diserterà per protesta. Per facilitare le operazioni di afflusso e deflusso, i tifosi sono invitati a raggiungere lo stadio Olimpico con i mezzi pubblici; per coloro che privilegeranno i mezzi propri sono stati comunque previsti parcheggi di scambio, per le auto in piazzale Clodio, viale della XVII Olimpiade e Tor di Quinto, mentre per moto e scooter in via Mario Toscano e via Salvatore Contarini.

referendum derby romaIl piano di sicurezza è scattato già da oggi con controlli e bonifiche, anche per monitorare il comportamento dei tifosi provenienti dalla Bulgaria e dall’Inghilterra, del Tottenham e del West Ham.
Le operazioni di voto, invece, inizieranno alle 7 e termineranno alle 23. Poi inizierà lo spoglio.
Deviazioni e corse soppresse per il tpl non facilitano la situazione. Atac, infatti, ha reso noto che “a seguito delle adesioni alle attività di presidio dei seggi referendari da parte dei dipendenti Atac, l’azienda informa che, sino a lunedì potranno manifestarsi dei rallentamenti sul servizio con una diminuzione delle frequenze in particolare su metro A e B/B1. Sulla rete di superficie il servizio sarà sostanzialmente regolare”.

Alessandra Gravino

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.