RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Terra digitale in una società trasformata

Più informazioni su

A nome del comitato scientifico e dei promotori dell’iniziativa, sono lieto di invitarti a partecipare all’11 ° simposio internazionale sulla terra digitale (ISDE 11), dal 24 al 27 settembre 2019, a Firenze (Italia).

La scelta della città rinascimentale, come luogo di incontro, non è stata casuale, ma la cornice naturale per discutere il tema impegnativo del Simposio: “Terra digitale in una società trasformata”. L’incontro celebrerà il completamento dei primi 20 anni del Simposio internazionale sulla Terra digitale (che si è tenuto per primo nel 1999 a Pechino) e fornirà la prima opportunità per introdurre e discutere il ruolo futuro della Terra digitale in un mondo in evoluzione, considerando la trasformazione digitale che ha effetto su tutta la nostra Società.

La Terra digitale (la rappresentazione virtuale del nostro pianeta) è uno sforzo collaborativo multidisciplinare che coinvolge diverse scienze (ad esempio scienze della Terra, dello spazio, dell’informazione) per monitorare e prevedere i fenomeni naturali e umani. L’obiettivo del Simposio è discutere il contributo di Digital Earth alla trasformazione digitale della società e le opportunità offerte da questa rivoluzione alla scienza della Terra digitale.

Durante il Simposio, i partecipanti discuteranno del ruolo di Digital Earth in: (a) il processo di Datafication degli elementi che rappresentano la Terra; (b) generazione di conoscenze (approfondimenti), dai Big Data, per monitorare e prevedere i fenomeni naturali e umani; (c) l’interpretazione e l’uso delle intuizioni per contribuire ai diversi settori della società, inclusa l’economia.

L’attuale rivoluzione digitale può essere considerata un Rinascimento per la Terra digitale e il Simposio è il primo evento globale incentrato su questa evoluzione culturale e tecnologica.

Il programma Symposium considera macro aree interdisciplinari, per superare le tradizionali divisioni disciplinari e migliorare l’esperienza dei partecipanti. Un paio di aree della comunità, che si occupano della International Society for Digital Earth (ISDE), sono incluse per discutere del futuro di ISDE e dei grandi dibattiti che interessano la Digital Earth Community.

Vengono organizzate sessioni speciali per celebrare i 20 anni del Simposio ISDE e verranno lanciate sessioni congiunte con organizzazioni e comunità “sorelle” su temi di interesse comune.

Non vedo l’ora di incontrarvi a Firenze e lavorare insieme per il futuro della scienza della Terra digitale e il progresso della nostra Società.

Stefano Nativi – copresidente del comitato scientifico e di programma ISDE 11 Scienziato capo dei Big Data del DG Centro comune di ricerca della Commissione europea – Ispra (ITALIA)

Più informazioni su