RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

TG RDN del 28/06/18

Più informazioni su

63% ROMANI INSODDISFATTO BUS, RECORD RECLAMI PER IL ‘708’

Il 63% dei romani giudica insoddisfacente il servizio di trasporto degli autobus. Nel 2017 sono state quasi 18 mila le segnalazioni inviate all’Atac, il 71% di queste erano reclami. La linea che ne ha avuti di più e’ stata il ‘708’. E’ quanto emerso dal secondo focus che l’Agenzia per il controllo e la qualità dei servizi pubblici locali di Roma Capitale, ha dedicato al Trasporto pubblico locale. Secondo l’Agenzia a Roma manca una visione e una organizzazione globale della mobilita’ e la città non sconta soltanto un deficit nelle infrastrutture, ma anche la mancanza di una pianificazione e di un coordinamento dei trasporti, che comprenda, ad esempio, la manutenzione delle strade, la gestione delle corsie, il controllo del traffico.

PROLUNGAMENTO TRAM TIBURTINA, CANTIERI NELL’ESTATE 2020

Si sblocca il prolungamento della nuova linea tranviaria da piazzale del Verano alla stazione Tiburtina. Il nuovo progetto, presentato questa mattina alla commissione comunale Trasporti dai tecnici di Roma servizi per la mobilita’, pone come traguardo il 2019 per la gara e l’estate del 2020 per l’avvio dei cantieri. Il nuovo tram colleghera’ il Verano alla stazione Tiburtina passando sulla corsia preferenziale di via Tiburtina in sede protetta. “Nel 2019 apriremo la Conferenza dei Servizi- ha detto il presidente della commissione, Enrico Stefa’no- Questa e’ un’opera in cui crediamo fortemente”.

EDILIZIA, FEDERLAZIO: IN 5 ANNI PERSI 34 MILA POSTI Il settore edilizio nel Lazio e’ ancora in forte difficoltà. Sono 34 mila i posti di lavoro persi tra il 2012 e il 2017, che ha visto chiudere ben 1.145 imprese. I dati sono stati diffusi oggi da Federlazio durante la presentazione del II rapporto sullo stato di salute dell’edilizia. “Di fatto non si e’ ancora verificata una inversione di tendenza rispetto ai trend fortemente negativi dello scorso decennio” ha spiegato il presidente di Federlazio Edilizia, Alessandro Sbordoni. Dagli imprenditori e’ arrivata la richiesta alle pubbliche amministrazioni di un maggior investimento nella riqualificazione e nella messa in sicurezza degli edifici.

COLOSSEO MONUMENTO PIÙ FASHION ITALIA, IN ARRIVO DIVISE FIRMATE

Il Colosseo diventa il monumento più fashion d’Italia. Scarpe, vestiti, giacche, gonne e pantaloni di tutto il personale tecnico e di vigilanza del Parco archeologico, che comprende anche Palatino, Foro Romano e Domus aurea, saranno disegnati dagli studenti delle accademie di moda vincitori di un bando. Questa mattina, primo giorno di AltaRoma, e’ stato presentato un protocollo d’intesa tra il Parco e la società consortile che organizza eventi di moda nella Capitale. Favorevole all’operazione il ministro dei Beni culturali, Alberto Bonisoli: “La moda e’ cultura, e’ un asse portante e come tale va trattato, protetto, valorizzato e reso fruibile”.

Più informazioni su