Quantcast

Tra eccellenze e innovazione: intervista al Presidente Ferrieri (ANGI) e all’Assessore all’innovazione Cecilia Del Re (Comune di Firenze)

Straordinario successo di pubblico e di contenuti la manifestazione promossa dall’Associazione Nazionale Giovani Innovatori (ANGI) presso la prestigiosa location della Biblioteca delle Oblate a Firenze. L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Firenze, ha messo in luce da una parte gli importanti traguardi raggiunti negli anni da Regione Toscana in tutti i settori e dall’altro numerosi spunti di riflessione per favorire nuove progettualità per consolidare gli importanti risultati conseguiti all’insegna dell’innovazione e della trasformazione digitale, guardando anche a nuovi orizzonti di ripresa e crescita passando per le eccellenze del “Made in Tuscany”.

ANGI

La manifestazione è stata un importante momento di confronto per numerosi ed importanti stakeholder della Regione Toscana. Molte le imprese, liberi professionisti e amministratori che hanno deciso di aderire con entusiasmo in questa iniziativa, nonostante le restrizioni dovute al coronavirus, per mettere in luce riflessioni e opportunità delle eccellenze toscane all’insegna dell’innovazione tecnologica e digitale.

L’iniziativa ha visto la presenza di istituzioni, imprese ed esponenti della società civile e classe dirigente che hanno preso parte ai lavori. Di particolare importanza la presenza dell’Assessore all’innovazione tecnologica Cecilia Del Re che ha portato i saluti del sindaco di Firenze Dario Nardella e alla quale è stato consegnato il Manifesto Innovazione dell’ANGI per la città di Firenze quale contributo al territorio e alle istituzioni.

Qui di seguito il video integrale delle dichiarazioni dell’Assessore Cecilia Del Re e del Presidente dell’ANGI, Gabriele Ferrieri.