RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Traffico Roma, per il traffico le aziende perdono 218 milioni di euro

Più informazioni su

Traffico Roma – Secondo TomTom, le aziende a Roma perdono nel traffico circa 218 milioni di Euro

Il traffico congestionato incrementa complessivamente il tempo  di viaggio del 38%, con una media di 41 minuti al giorno per veicolo

Circa 218,37 milioni di Euro è il valore del tempo che si sta perdendo ogni anno a causa del traffico a Roma, in base ad una ricerca condotta da TomTom.

Traffico Roma

Traffico Roma

Il TomTom Traffic Index Report ha scoperto che il traffico, a Roma, sta causando un incremento del tempo complessivo di viaggio del 38%. Questo influisce sul tempo speso sulla strada di 41 minuti che, ai 186.2661 veicoli commerciali guidati in città, costano ciascuno circa 5,07 € al giorno2. Questo potrebbe comportare alle aziende di Roma oltre 218,37 milioni di Euro3 in ore perse nel traffico durante l’anno.

Marco Federzoni, Sales Director di TomTom Telematics Italia, spiega “Il TomTom Traffic fornisce quotidianamente, ai conducenti, informazioni su possibili situazioni di traffico congestionato. Come dimostrano gli ultimi risultati del Traffic Index, possiamo vedere che il problema continua ad esistere.”

“Negli ultimi 8 anni, a Roma c’è stata una riduzione del 4% in termini di livello di traffico, tuttavia resta alla 15^ posizione della classifica mondiale delle città più congestionate e la seconda città più trafficata in Italia. C’è una chiara esigenza di superare la sfida del traffico per riappropriarsi delle ore perse.”

Traffico Roma – Il report

Il report ha anche rilevato che il mercoledì mattina (8:00 – 9:00) e il giovedì pomeriggio (18:00 – 19:00) sono i momenti peggiori per mettersi al volante nella capitale, con un aumento del tempo passato al volante che raggiunge picchi del 76%.

“Le aziende che hanno una forza lavoro su strada, sanno bene che il successo dipende molto dall’ottimizzazione del tempo speso al volante, cercando di aumentare la produttività dei conducenti. Traffico congestionato significa maggiori possibilità di restare bloccati, perdere tempo utile ai fini di business, sprecare carburante, perdere di vista gli obiettivi e, probabilmente, deludere le aspettative dei clienti,” continua Federzoni.

“Le soluzioni telematiche possono aiutare le aziende a superare questi problemi, in quanto possono aiutare a mantenere i conducenti fuori dal traffico. Non solo possono permettere agli autisti di avere a disposizione il miglior percorso, basato sui dati previsti del traffico e su quelli raccolti da altri dispositivi, ma possono anche permettere al back office di fare una miglior pianificazione. Fornendo una piattaforma in grado di monitorare potenziali problemi di traffico e la vicinanza dei conducenti ai diversi lavori (che possono essere reindirizzati in base alle zone più congestionate con un realistico tempo stimato di arrivo), i fleet manager possono fare una schedulazione intelligente delle operazioni e fornire un servizio tempestivo, inviando il conducente che si trova nella posizione migliore per ciascun lavoro, in ogni momento.” conclude Federzoni.

Traffico Roma – Classifica 

Classifica delle Città più congestionate in Italia nel 2015

Città Livello di Traffico Tempo Extra di viaggio all’anno (Ore) Numero di Veicoli Commerciali Costo alle aziende
Palermo 41% 147 38.993 € 42.531.224,82
Roma 38% 158 186.266 € 218.370.807,76
Messina 35% 116 12.999 € 11.188.499,28
Napoli 31% 119 54.627 € 48.234.548,46
Milano 29% 128 84.914 € 80.647.920,64
Catania 26% 94 30.560 € 21.314.988,80
Bari 25% 85 17.327 € 10.928.138,90
Bologna 23% 101 23.629 € 17.708.045,18
Firenze 23% 93 24.274 € 16.750.516,44
Torino 23% 98 67.519 € 49.097.116,04
Genova 21% 93 33.299 € 22.978.307,94
Verona 17% 63 18.171 € 8.494.215,66
Padova 15% 66 12.631 € 6.185.653,32
Brescia 13% 53 16.343 € 6.427.048,18

 

1In base ai dati dell’ACI, 186.266 sono i veicoli commerciali registrati a Roma nel 2015 (inclusi: Autocarri Trasporto Merci, Motocarri Quadricicli Trasporto Merci, Rimorchi Semirimorchi Trasporto Merci, Autoveicoli Speciali, Motoveicoli Quadricicli Speciali, Rimorchi Semirimorchi Speciali, Trattori Stradali Motrici, Altri Veicoli)

2Questo numero è stato determinato utilizzando il seguente calcolo:

41 minuti persi nel traffico ÷ 60 minuti = 0,68 ore x 7,42 € (paga minima oraria del CCNL Logistica, Trasporto Merci e Spedizione: paga mensile minima CCNL Trasporto Merci 1.246,35 € ÷ L’importo della retribuzione oraria si ottiene dividendo l’importo della retribuzione mensile per il divisore convenzionale 168) = 5,04 € il costo del tempo perso nel traffico

3 Questo numero è stato determinato utilizzando il seguente calcolo:

186.266 x 158 (Tempo Extra di viaggio all’anno in ore, in base al TomTom Traffic Index) = 29.430.028 totale delle ore perse da tutti i veicoli commerciali a Roma

7,42 € (paga minima oraria del CCNL Logistica, Trasporto Merci e Spedizione: paga mensile minima CCNL Trasporto Merci 1.246,35 € ÷ L’importo della retribuzione oraria si ottiene dividendo l’importo della retribuzione mensile per il divisore convenzionale 168) x 29.430.028 (totale delle ore perse da tutti i veicoli commerciali a Roma ) = 218.370.807,76 € (218,37 milioni di Euro) il costo di tutte le ore perse dai conducenti, utilizzando i dati della paga minima oraria del CCNL Logistica, Trasporto Merci e Spedizione

Lo stesso metodo è stato utilizzato per determinare il valore economico del traffico nelle altre città incluse nel report.

TomTom Traffic Index

Il TomTom Traffic Index misura il livello di traffico sulle strade di 295 città in giro per il Mondo.

Il TomTom Traffic Index fornisce ai conducenti informazioni dettagliate sull’impatto che ha il traffico sul tempo di viaggio nelle loro città.

Le autorità stradali possono utilizzare il TomTom Traffic Index per misurare le performance della loro rete e mettere a fuoco le aree dove il flusso può essere migliorato.

Durante gli anni TomTom ha costruito un database con uno storico di oltre 14 bilioni di misurazioni di tempi di viaggio e possiamo fornire un dettagliato ed accurato aggiornamento del traffico per gli autisti in 50 Paesi.

TomTom Telematics

TomTom Telematics è la Business Unit di TomTom dedicata alla gestione delle flotte, alla telematica per i veicoli e ai servizi per le “connected car”. WEBFLEET è una soluzione Software-as-a-Service, utilizzata da piccole e grandi aziende per aiutarle a migliorare le performance dei veicoli, risparmiare carburante, supportare i conducenti e incrementare l’efficienza della flotta nel suo insieme. Inoltre, TomTom Telematics fornisce servizi alle assicurazioni, alle società di noleggio e leasing di veicoli, agli importatori di auto e alle altre aziende nel mercato B2B e consumer.

TomTom Telematics è uno dei leader mondiali nella fornitura di soluzioni telematiche con oltre 670.000 sottoscrizioni a livello globale. Serviamo conducenti in oltre 60 Paesi, fornendo il più forte network di supporto locale del settore e la più ampia gamma di applicazioni e integrazioni con terze parti in specifici settori. Oltre 45.000 clienti beneficiano ogni giorno degli elevati standard di riservatezza, integrità e disponibilità del nostro servizio certificato ISO 27001:2013, riconfermato a novembre 2016.

Per ulteriori informazioni, visiti http://tomtom.com/telematics

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.