RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Università degli Studi di Roma “La Sapienza” 4 marzo. “Quando la poesia incontra la musica…”

Più informazioni su

Lunedì 4 marzo presso la sala Odeion del museo dell’Arte classica, si terrà l’incontro dal titolo Quando la poesia incontra la musica… Italia, Grecia e Cipro allo specchio. L’appuntamento è organizzato dalla cattedra di Neogreco del dipartimento di Studi europei, americani e interculturali.
L’incontro è dedicato al rapporto tra poesia e musica che in Grecia e a Cipro, ancor più che in Italia, ha una lunga e ricca tradizione con influenze e scambi reciproci. Molti i musicisti greci che hanno musicato testi poetici, primi fra tutti Theodorakis e Chatzidakis con il loro lavoro sulla poesia di Solomòs, Elitis, Ritsos, Seferis.
Alla giornata prenderanno parte eminenti artisti greci, ciprioti e italiani, rispettivamente, i poeti Michalis Ganàs, Michalis Pierìs, Elio Pecora e i musicisti Nikos Xidakis, Kostas Vòmvolos, Dimitris Choundìs, Tullio Visioli e le interpreti Mania Papadimitrìou e Christina Pierì.
L’incontro sarà preceduto dall’inaugurazione di una mostra dal titolo Sfida alla Linea – dalla Grecia in Italia. Per l’occasione saranno presentate le ultime opere grafiche di Emanuele Grassi, artista vissuto tra la Grecia e l’Italia e recentemente scomparso, che con la Grecia ha intessuto un rapporto profondo, culturale, artistico  ed esistenziale. L’esposizione resterà aperta fino all’11 marzo.
Info
Paola Maria Minucci
cattedra di Lingua e letteratura neogreca
dipartimento di Studi europei, americani e interculturali
paola.maria.minucci@gmail.com

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.