RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Università degli Studi di Roma La Sapienza – Musis tra passato e futuro

Più informazioni su

Mercoledì 27 febbraio, presso l’aula superiore del Museo laboratorio di arte contemporanea, a partire dalle ore 15, si terrà l’incontro dal titolo Musis tra passato e futuro.
L’evento intende presentare le attività svolte all’interno del progetto Museo della scienza e dell’informazione scientifica (Musis), riflettere sullo stato attuale e sulle esigenze dei poli museali coinvolti, elaborare idee e linee guida per il proseguimento del raccordo scuola – musei scientifici – centri di ricerca e di formazione, nonché offrire un’occasione per parlare di scienza. L’iniziativa si configura come una piattaforma di conoscenza, informazione e diffusione aperta a tutti i poli appartenenti alla rete, ai cittadini, agli studenti e agli studiosi interessati alle attività di promozione e diffusione della scienza nel territorio di Roma e provincia. Il convegno avrà come base la presentazione delle molte iniziative realizzate negli anni all’interno di Musis e affronterà diversi temi della divulgazione scientifica attraverso le esperienze laboratoriali e scientifiche, finalizzate al recupero e all’istituzione di laboratori didattici scolastici. Nell’ambito del convegno. inoltre, sarà presentata la settimana della scienza Musis 2013 e sarà inaugurata l’esposizione fotografica Nel buio di una donna, dedicata a Rita Levi Montalcini.
L’ingresso è libero. Sarà rilasciato un attestato di partecipazione.
Info
andrea.macchia@uniroma1.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.