RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

17enne minaccia di lanciarsi nel Tevere, salvato da Carabinieri

Più informazioni su

Roma – Un ragazzo di 17 anni che minacciava di gettarsi nel Tevere da Ponte Cestio, a Roma, e’ stato salvato nella notte dall’intervento dei Carabinieri della Compagnia di Trastevere. Il giovane, che si trovava sul parapetto del ponte, e’ stato notato dai militari in pattuglia che, dopo una delicata trattativa a voce, sono riusciti a convincere il giovane a desistere dall’idea di lanciarsi nel fiume. Accompagnato all’ospedale Fatebenefratelli per i controlli di rito, il ragazzo e’ stato poi riaffidato ai genitori.

Più informazioni su