RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

AFFITTOPOLI | Zanetti: Vanno licenziati i responsabili del Comune di Roma

Più informazioni su

 “Quei dirigenti che hanno delle responsabilità dirette nella gestione del patrimonio immobiliare residenziale del Comune di Roma, sono francamente ancora meno difendibili di chi timbra il cartellino in mutande e poi se ne va. E ancora meno difendibili significa che sarebbe opportuno che il prefetto Tronca vada a fare una verifica di chi negli ultimi dieci anni ha avuto responsabilità apicali dirette nella gestione del patrimonio residenziale, e per chi le ha avute dovrebbe scattare il licenziamento in tronco”. Lo afferma, in un’intervista al Messaggero sull’affittopoli romana, il vice ministro dell’Economia Enrico Zanetti.

Secondo Zanetti “è evidente che ci sono responsabilità di natura politica” e “la colpa della politica scatta nel momento in cui non svolge il suo ruolo di controllore della macchina burocratica per conto dei cittadini”.

“Al tempo stesso – conclude – bisogna avere il coraggio di difendere la dirigenza pubblica che lavora bene, e ce n’è. La storia di affittopoli è venuta fuori, voglio sottolinearlo, grazie al lavoro di altri funzionari pubblici, alcuni dei quali della Ragioneria generale dello Stato che sta attivamente collaborando con Tronca”.

Più informazioni su