Quantcast

3 arresti per tentato furto parrucchiere

Più informazioni su

    La polizia del commissariato Borgo ha arrestato a Roma alle prime ore dell’alba tre romeni che si erano appena introdotti in un negozio di parrucchiere nella zona dell’Aurelio, consumando un furto. Dopo le tre del mattino, infatti, era scattato l’allarme al 113 per rumori sospetti in via Giacinto De Vecchi Pieralice. Pochi minuti dopo, due auto della polizia sono giunte sul posto e hanno notato un giovane stazionare proprio davanti al negozio segnalato. Fuggito, alla vista della Volante, e’ stato inseguito dagli agenti e bloccato poco dopo.

    Intanto altro personale, notata la saracinesca dell’esercizio commerciale forzata, e’ entrato all’interno per un sopralluogo, notando gli evidenti segni di un furto appena consumato, ma del resto della banda nessuna traccia. Dopo alcune ricerche nelle vicinanze i due complici sono stati rintracciati, nascosti, nella rientranza di un muro della rampa di una garage adiacente.

    Condotti negli uffici del commissariato Aurelio e identificati per A.C. e N.F., con precedenti specifici, e M.M., rispettivamente di 22, 29 e 25 anni, sono stati arrestati. Messi a disposizione dell’Autorita’ Giudiziaria dovranno rispondere di furto aggravato. – (Adnkronos) –

    Più informazioni su