43 dosi cocaina nascoste in un barattolo, arrestato 43enne

Più informazioni su

Roma – I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un 20enne romano con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Ieri mattina, i Carabinieri hanno notato il giovane a bordo della sua autovettura in via Sandro Giovannini, zona Talenti, e lo hanno fermato per un controllo.

L’eccessivo nervosismo mostrato dal fermato ha portato i Carabinieri ad approfondire le verifiche che hanno dato esito positivo. Sono stati rinvenuti, infatti, 43 involucri contenenti 46 grammi di cocaina e denaro contante.

La droga e’ stata trovata in un contenitore metallico artigianalmente modificato mediante un magnete che ne favorisce l’occultamento, applicandolo su parti metalliche nascoste. Quanto rinvenuto e’ stato sequestrato mentre l’arrestato e’ stato sottoposto agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorita’ giudiziaria. Lo scrive in una nota il Comando Provinciale Carabinieri Roma.

Più informazioni su