RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

“Aiuto sto perdendo molto sangue”: ragazzo accoltellato per gelosia

Roma – tragedia sfiorata domenica mattina in viale Ignazio Silone. “Aiuto, sto perdendo molto sangue”, questa l’agghiacciante telefonata che un 30enne ha effettuato al numero unico per le emergenze. Un grido d’allarme, a fatica, lanciato subito dopo essere stato preso a coltellate dal rivale in amore, un 25enne, che lo ha colpito con una lama da cucina in pieno petto. La vittima, che ha avuto la forza di denunciare quanto gli era appena accaduto, ora si trova in prognosi riservata al Sant’Eugenio di Roma.

Gli agenti delle Volanti e del commissariato Esposizione, giunti sul posto, dopo una breve indagine sono riusciti a rintracciare l’autore del gesto in via Achille Campanile a Roma e lo hanno arrestato con l’accusa di tentato omicidio. Alla base del gesto, secondo la prima ricostruzione fatta dei motivi di gelosia.