Al via sciopero di 24 ore: coinvolte metro, bus e ferrovie

Roma – Al via a Roma lo sciopero di 24 ore dei trasporti proclamato da Usb e Orsa. Si tratta della protesta che era in programma giovedi’ 20 giugno e che e’ stata rinviata dopo una riunione tra i sindacati e la Prefettura. I lavoratori si fermano dalle ore 8.30 alle ore 17 e dalle 20 a fine servizio.

Interessati dall’agitazione i bus di superficie, tram, metro A, B e C e ferrovie concesse, ovvero Termini Centocelle, Roma-CivitaCastellana-Viterbo e Roma-Lido. Previste le fasce di garanzie dalle 5.30 alle 8.30 e dalle 17 alle 20. Per cercare di agevolare la circolazione, il Comune ha deciso che oggi le zone a traffico limitato diurne del Centro e di Trastevere non siano in vigore. Il transito e’ quindi consentito anche ai veicoli privi di permesso.