RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Arrestati 5 borseggiatori

Più informazioni su

Ci sono anche un fratello ed una sorella tra i 5 borseggiatori arrestati dai carabinieri del Gruppo di Roma nelle ultime ore. I carabinieri della stazione Roma Vittorio Veneto, li hanno arrestati alla fermata metro Termini. Lui 41 anni e lei 56, originari dell’est Europa, poco prima avevano borseggiato una 48enne residente vicino Roma. Una pattuglia di carabinieri, in servizio di antiborseggio, li hanno visti mentre si aggiravano tra pendolari e turisti. Sotto gli occhi dei militari in borghese, i due hanno adocchiato la loro preda e l’hanno seguita fino alla scala mobile. Lì, il fratello ha distratto la vittima mentre la sorella le sfilava il cellulare dalla tasca del giubbotto e con la refurtiva si sono dati alla fuga. I carabinieri hanno rincorso i ladri e li hanno bloccati ed ammanettati dopo un breve inseguimento. La vittima, ignara del furto subìto, è stata rintracciata dai carabinieri che le hanno riconsegnato il cellulare. In altri due episodi, i carabinieri hanno arrestato altri 3 stranieri per tentato borseggio. Il primo è accaduto in Via Teulada, a due passi dagli studi Rai, dove i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trionfale, hanno arrestato un 38enne di origini romene che aveva tentato di aprire la borsa che una 41enne di Roma, aveva a tracolla. I militari, che in quel momento pattugliavano la zona, hanno notato la donna che chiedeva aiuto e hanno così arrestato l’uomo. Nel secondo episodio, sono stati i carabinieri della Compagnia San Pietro che, a Largo Argentina, hanno «pizzicato» altri due romeni, mentre tentavano di derubare un turista tedesco. I 5 arrestati, accusati di furto aggravato, saranno processati con il rito direttissimo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.