Arrestato 46enne per aver perseguitato e minacciato sua conoscente

Roma – E’ successo a Roma nel pomeriggio di ieri in viale Della Venezia Giulia. Un uomo ha scavalcato il cancello condominiale dell’abitazione della donna di cui si e’ invaghito, ha tirato all’indirizzo delle sue finestre due bottiglie in vetro e ha iniziato a minacciarla: “Ti sparo su un piede, prima o poi devi usci’ de casa…”.

Ad intervenire in soccorso della donna, che ha richiesto tramite segnalazione al Nue aiuto alla Polizia di Stato, gli agenti del commissariato Torpignattara, Sant’Ippolito e della Sezione Volanti.

“Sono contrario al fatto che lei intraprenda relazioni sentimentali con altri uomini”, ha raccontato il 46enne ai poliziotti, visibilmente alterato per giustificare il suo gesto. Arrestato per atti persecutori, l’uomo e’ stato tradotto presso il carcere di Regina Coeli. Sequestrate le due bottiglie in vetro trovate in frantumi sotto le finestre della vittima.