RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Arrestato un 30enne romeno per rissa

Più informazioni su

Polizia

Polizia

E’ stato arrestato all’interno di un bar di piazza dei Gerani, a Centocelle. Danneggiamento aggravato, lesioni aggravate, resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale: questi i reati dei quali dovrà rispondere un 30enne romeno. E’ stata una segnalazione al “113” per una violenta rissa a rendere necessario l’intervento della Polizia. Gli agenti del Reparto Volanti – inviati dalla Sala Operativa della Questura – giunti sul posto, hanno trovato un uomo bloccato da un poliziotto libero dal servizio, testimone dell’accaduto.

L’agente – in forza al Reparto Mobile di Roma – è intervenuto in soccorso del titolare del bar, vittima nell’occasione di un aggressione da parte di tre persone. Il proprietario del bar, infatti, era intervenuto pochi minuti prima in difesa di alcune giovani clienti, “pesantemente” infastidite dall’atteggiamento di questi tre uomini, peraltro in stato di alterazione psicofisica dovuta all’abuso di alcool.

Dopo averlo aggredito hanno poi prima di scappare danneggiato i locali dell’attività commerciale; uno di loro è stato però bloccato dal poliziotto libero dal servizio. Identificato per C.O.V., il 30enne romeno è stato accompagnato negli uffici di Polizia e arrestato.

Proseguono le indagini da parte degli investigatori della Polizia per individuare gli altri due aggressori.

Più informazioni su