RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Atac, B1: meno treni in servizio, corse perse e rallentamenti nella mattinata

Più informazioni su

Atac, B1: meno treni in servizio, corse perse e rallentamenti nella mattinata

Turni lasciati scoperti e treni scartati provocano la perdita di oltre cento corse, è quanto dichiara l’Atac in un comunicato.
E’ quasi regolare la circolazione sulla linea BB1 della metropolitana dopo i rallentamenti provocati stamane dalla mancanza di diversi treni all’inizio del servizio a causa del rifiuto di alcuni macchinisti di coprire i turni cosiddetti “a straordinario” e per presunti guasti. La mancanza di convogli ha comportato l’allungamento dei tempi di attesa, con picchi fino a 19 minuti sulla diramazione Conca d’Oro e di 15 minuti a Tiburtina.
Intorno alle 12.30 tale situazione aveva provocato la perdita di oltre cento corse sull’intera linea.
Il servizio è tornato pressoché regolare a metà mattinata, quando il numero di treni in servizio si è normalizzato, ma rimane il rischio che possano esserci altri rallentamenti, visto che nel pomeriggio e fino alle 21 risultano al momento scoperti sei turni di servizio.
Nello scusarsi con i passeggeri per i disagi che hanno subìto, Atac stigmatizza il comportamento di coloro, che fuori da ogni regola di un corretto confronto sindacale, assumono atteggiamenti che finiscono col penalizzare i cittadini. In una nota l’Atac Spa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.