Atac: nessun costo per l’azienda dai rimborsi degli abbonamenti

Più informazioni su

In relazione a notizie di stampa in cui si afferma che i rimborsi ai clienti che non hanno potuto usufruire dei loro abbonamenti durante il lockdown rappresenteranno per “l’azienda capitolina altro denaro che mancherà all’appello”,

Atac sottolinea che, come già comunicato nei giorni scorsi, i fondi destinati al rimborso degli abbonamenti sono stati stanziati dalla Regione Lazio non andando quindi a rappresentare un costo per l’Azienda.

Non rispondente al vero è inoltre l’affermazione secondo cui l’azienda “avrebbe calcolato che sarebbero necessarie 200 vetture in più” per garantire il servizio a settembre.

Più informazioni su