RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Atac: sospeso l’autore della scritta contro i vaccini

Più informazioni su

 

Dopo l’incresciosa scritta apparsa sul display di un bus, l’Atac ha deciso di sospendere l’autista resosi protagonista del gesto.

Domenica scorsa, un’autista di autobus aveva usufruito del display presente davanti al veicolo per scrivere una frase contro la legge sulle vaccinazioni. Non contento di ciò che aveva appena compiuto il diretto interessato aveva anche diffuso in rete, tramite foto, la bravata del suo gesto.

ATAC

ATAC

Atac ha immediatamente avviato un’inchiesta interna, dichiarando poche ore dopo l’accaduto di aver dato inizio agli accertamenti per verificare tutti i responsabili coinvolti nel pesante messaggio.

Questo uno stralcio della nota ufficiale presentata da Atac: l’azienda prenderà ogni provvedimento non solo a carico del conducente, ma anche di eventuali altri responsabili, che col proprio comportamento avessero favorito, in qualsiasi modo, la grave e inaccettabile violazione dei regolamenti aziendali e conseguente danno all’immagine della società»

Dopo le dovute verifiche, Atac ha deciso in data odierna di sospendere l’autista che, a chi ne chiedeva il licenziamento, rispondeva su Facebook dichiarando come l’azienda avesse già in passato provato a farlo senza però mai riuscire nell’intento.

Massimiliano Sciarra

Più informazioni su