Attacco lupi in allevamento Ascoli: 22 agnelli e 2 pecore uccise

Più informazioni su

Ancona – Lupi, nuova aggressione nella notte tra lunedi’ e martedi’ in un allevamento di Ascoli lungo la via Salaria. L’incursione ha provocato la morte di 22 agnelli e due pecore mentre altri 13 capi risultano dispersi. Il servizio Veterinario, arrivato sul posto, ha decretato un attacco di lupi.

Alla luce del nuovo episodio Coldiretti chiede un maggiore impegno da parte delle istituzioni per sostenere gli allevatori marchigiani. “Chiediamo maggior impegno alle istituzioni per permettere la coesistenza tra allevatori e lupi- commentano in una nota Armando Marconi e Alessandro Visotti, rispettivamente presidente e direttore di Coldiretti Ascoli Fermo- quello degli attacchi al bestiame e’ l’allarme continuo di un settore che e’ presidio di territori che altrimenti sarebbero abbandonati”.

L’associazione non condivide la delibera di giunta 850 del 2019 per quanto riguarda la regolamentazione dei rimborsi. A differenza dei fondi destinati alla prevenzione, ritenuti soddisfacenti, sul fronte dei rimborsi secondo Coldiretti vanno migliorate le tempistiche e compresi anche i danni indiretti.

Più informazioni su