RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Bellegra, accompagnato dalla nonna rapina una posta. Due feriti

Più informazioni su

Per andare a rapinare un ufficio postale si è fatto accompagnare dalla nonna, 82enne con le stampelle, che ha però lasciato in un bar poco lontano. L’uomo, un pregiudicato di 34 anni, si è poi introdotto nell’istituto di Bellegra, comune in Provincia di Roma, con il volto coperto da casco e passamontagna, armato di chiave inglese e coltello. Il direttore dell’ufficio postale e un ex dipendente sono intervenuti e hanno tentato di bloccarlo. Nel corso della colluttazione il direttore è stato ferito lievemente a un braccio con il coltello mentre l’altra persona è stata colpita alla testa con la chiave inglese. Mentre la rapina era in corso, una dipendente, uscita a prendere un caffè, si è accorta di cosa stava accadendo e ha avvisato i carabinieri. Arrivati sul posto i militari della stazione di Bellegra hanno bloccato il rapinatore. Dopo che il 34enne, originario di Gallipoli ma residente Olevano Romano, è stato arrestato, i militari sono stati chiamati perchè la nonna era rimasta più di un’ora al bar al sole. L’uomo che è stato colpito alla testa con la chiave inglese è stato soccorso all’ospedale di Subiaco e ha avuto dieci giorni di prognosi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.