Quantcast

Bravetta, controlli in bar e ristoranti: sanzioni per irregolarità

Più informazioni su

Roma – Nella serata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Roma Trastevere, unitamente a personale del Gruppo Carabinieri Forestale, del N.A.S. e del N.I.L. di Roma, hanno effettuato un servizio straordinario finalizzato al controllo del territorio e alla verifica sul rispetto della normativa per il contenimento del Covid-19 nel quartiere Bravetta.

Nel corso del citato servizio sono state controllate 7 attività commerciali, tra le quali: un bar ove è stato riscontrato che il locale non aveva predisposto tutte le misure necessarie finalizzate al contenimento del covid-19 per cui il titolare è stato sanzionato; un bar tabacchi ove sono state riscontrate irregolarità nella conservazione degli oli esausti, con una sanzione di 518,16 Euro; un altro bar ove è stato riscontrato che il locale non aveva predisposto tutte le misure necessarie finalizzate al contenimento del Covid-19 con 400 Euro di sanzione; una pizzeria ove sono state riscontrate la mancata predisposizione di tutte le misure necessarie finalizzate al contenimento del Covid-19, la presenza di generi alimentari sprovvisti di tracciabilità che sono stati sequestrati, la mancanza sul posto di lavoro del manuale di autocontrollo haccp e l’impiego di personale non in regola con 5.600 euro di sanzione. Così in un comunicato il Comando Provinciale Carabinieri Roma.

Più informazioni su