RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Caos a Ciampino per la cancellazione di 3 voli Ryanair

Più informazioni su

ciampino

ciampino

La cancellazione di 3 voli della compagnia low cost irlandese Ryanair, all’aeroporto di Ciampino, dovuta al forte maltempo che si e’ registrato ieri sera nella Capitale, ha bloccato oltre 500 passeggeri nello scalo romano, che a piu’ riprese hanno protestato contro la compagnia, non riuscendo a ripartire neanche questa mattina a causa della nebbia. La scarsa visibilita’ di questa mattina, infatti, per via di forti banchi di nebbia nell’area di Ciampino, ha provocato il ritardo nella partenza di alcuni voli, con punte anche superiori alle 3 ore.

Secondo quanto si e’ appreso, i tre collegamenti per Glasgow, Londra e Cagliari, infatti, dopo essere stati soppressi ieri sera, poco dopo le 22, per il violento nubifragio che si e’ abbattuto nella zona, dovevano ripartire questa mattina, ma a causa delle scarse condizioni di visibilita’, la compagnia e’ stata di nuovo costretta a posticipare la partenza dei voli. Questo e la mancata assistenza da parte del vettore irlandese ha chiaramente fatto scattare la rabbia e le proteste da parte di molti viaggiatori coinvolti, bloccati da ieri sera nello scalo della Capitale. Da parte sua la societa’ di gestione Aeroporti di Roma ha provveduto ad assisterli e a fornire loro coperte e generi alimentari, disponendo,peraltro l’apertura straordinaria dello scalo durante la notte e del punto di ristorazione per fornire i pasti ai passeggeri.

I tre voli comunque sono ripartiti nel corso della mattinata e la situazione sta tornando progressivamente verso la normalita’. (ANSA).

Più informazioni su