RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Carabinieri contro l’abusivismo commerciale: 5 denunce e centinaia di articoli sequestrati

Più informazioni su

Un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato al contrasto dell’abusivismo commerciale è stato portato a termine nella giornata di ieri dai Carabinieri di Roma nelle zone del Centro Storico e in particolare nell’area del Colosseo e di piazza di Spagna. Decine di militari delle Compagnie Roma Centro e Roma piazza Dante, con l’ausilio dei Carabinieri della Compagnia Speciale e dell’8° Reggimento “Lazio”, hanno passato al setaccio le principali piazze della Capitale e i vicoli dove sovente si posizionano gli ambulanti abusivi per allestire le loro bancarelle. Il bilancio è di 5 persone denunciate a piede libero: si tratta di un cittadino senegalese di 48 anni, sorpreso in via Frattina mentre stava tentando di vendere delle borse da donna con marchi contraffatti delle più note griffe di alta moda, e di altri quattro cittadini extracomunitari (due bengalesi, un iracheno ed un marocchino) di età compresa tra i 19 ed i 39 anni, tutti sorpresi nell’area dell’Anfiteatro Flavio, risultati irregolari sul territorio Nazionale.
Altri 6 venditori ambulanti abusivi (1 cittadino uruguaiano e 5 bengalesi), sprovvisti di licenza, sono stati sanzionati nei pressi di piazza di Spagna. Alcuni loro “colleghi”, per evitare guai, hanno preferito abbandonare le loro merci a terra e scappare alla vista dei Carabinieri. Ingente il quantitativo di articoli sequestrati durante l’operazione: nello specifico borse da donna con marchi contraffatti, bracciali, collane, orecchini, ombrelli, rose, sciarpe e foulard.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.