Quantcast

Castel Sant’Angelo, sanzionati tre saltafila abusivi

Roma – Nel corso di mirati controlli del territorio, volti a contrastare fenomeni di illegalità diffusa nei luoghi di maggiore afflusso di turisti e residenti, in tutta l’area che va dalla Basilica di San Pietro, ai Musei Vaticani e Castel Sant’Angelo, i Carabinieri della Stazione Roma Prati hanno sanzionato 3 “saltafila” abusivi.

I controlli messi in campo dai Carabinieri hanno permesso di individuare i tre cittadini del Bangladesh che nell’area antistante l’ingresso di Castel Sant’Angelo erano “a caccia” di turisti a cui proporre la loro intermediazione per la vendita di biglietti di bus turistici e di musei.

I “saltafila” abusivi sono stati tutti sanzionati amministrativamente per un importo totale di 1.200 euro. Nei loro confronti è stato anche adottato l’ordine di allontanamento dall’area, patrimonio Unesco, per le prossime 48 ore. (Agenzia Dire)