RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Castelfranco Veneto, biglie di ferro contro pub molesti, denunciato

Più informazioni su

Stanco del continuo frastuono proveniente da due pub dell’area di Castelfranco Veneto, un 52enne ha scagliato biglie di ferro con una fionda contro le finestre dei due locali e le auto degli avventori. Scoperto dai carabinieri, l’uomo è stato denunciato per esercizio arbitrario delle proprie ragioni, danneggiamento, lesioni.

Non è stato facile per l’Arma individuare il responsabile che, dall’estate 2013, ad intervalli, bersagliava i due locali pubblici senza curarsi dei danni provocati, in qualche caso agli stessi avventori. Tutti gli accertamenti svolti non erano bastati a risolvere il caso, mentre si moltiplicavano le denunce delle vittime.

Dopo l’ennesimo episodio, i militari si sono appostati su alcuni tetti delle case circostanti con dei binocoli a raggi infrarossi, riuscendo così ad individuare l’ombra dell’uomo che, seminascosto dietro un muretto, tirava con la fionda. Identificato il proprietario della casa da cui provenivano i proiettili, questi ha dapprima negato gli addebiti, ma alla fine ha ammesso le sue responsabilità provando a giustificare le sue azioni spiegando che il continuo frastuono, fino alle ore piccole, non gli consentiva di dormire.

Più informazioni su