RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Centocelle: fiume di persone in piazza per seconda passeggiata autodifesa foto

Più informazioni su

Roma – “Combatti la paura, difendi il tuo quartiere”. Con questo slogan alcune migliaia di persone si sono radunate stasera in piazza dei Mirti per dare vita alla ‘Seconda passeggiata di autodifesa’, una manifestazione che sfilera’ nel cuore del quartiere di Centocelle dove nei giorni scorsi alcuni locali, il Baraka bistrot e la Pecora elettrica, sono stati dati alle fiamme.

Quattro in tutto gli episodi simili che si sono verificati negli ultimi mesi nella zona. La manifestazione segue quella del 6 novembre organizzata dopo l’incendio doloso alla libreria ‘Pecora elettrica’, colpita alla vigilia della riapertura.

“Dopo i gravi fatti degli scorsi giorni – scrivono gli organizzatori della manifestazione su un volantino distribuito alla piazza – con locali che vanno a fuoco, una comunita’ sotto attacco e un’amministrazione inconsistente che brancola nel buio, come abitanti di Centocelle chiamiamo a raccolta il quartiere per una seconda passeggiata di autodifesa e solidarieta’ popolare.
Non abbiamo bisogno di quartieri blindati ne’ di promesse da politicanti”.

“Non abbiamo bisogno di quella politica che si presenta solo quando si accendono le luci dei riflettori e che sfilano i nostri territori solo per le passerelle elettorali.
Siamo noi a decidere del destino della nostra comunita’. Per rivendicare una sicurezza che e’ la vivibilita’ del territorio in cui vivere insieme in una comunita’ coesa e solidale. La sicurezza per noi e’ quella di un territorio dove i bisogni della sua popolazione sono garantiti a tutti e non dati in pasto alla speculazione all’abbandono o al malaffare”.

“Vogliamo i parchi liberi, le notti illuminate, i servizi al territorio, vogliamo le case, i diritti a riprenderci in mano le nostre vite. Nessuno ci difendera’ se non ci difendiamo da soli”.

Più informazioni su