RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Choc al ‘Vivona’: professore giù da finestra, sconvolti colleghi e alunni

Roma – Uno choc. È quello che stanno vivendo al liceo Vivona di Roma dopo la notizia del professore di Storia e Filosofia, precipitato dal terzo piano dell’istituto. “Siamo tutti sconvolti, sto gestendo una situazione emotiva di tutta la scuola e del personale- ha detto Daniela Benincasa, dirigente scolastico del Vivona. È successo tutto stamattina, il docente ha avuto questo incidente, sono in corso gli accertamenti delle forze dell’ordine, e’ ricoverato in ospedale”.

Il prof, ha spiegato la dirigente, “e’ una persona molto stimata, da diversi anni e’ nella nostra scuola, siamo tutti molto preoccupati e addolorati”. Le lezioni al Vivona “sono gia’ ricominciate dopo le feste di Pasqua, lui era qui di buon mattino. È entrato prima dell’orario di servizio”. L’uomo ha riportato diverse fratture ma non e’ in pericolo di vita, e’ venuto giu’ dalla finestra del bagno del terzo piano della scuola ed e’ stato ritrovato poco prima delle 9 nel cortile interno.

“I ragazzi sono tutti molto colpiti, stiamo gestendo la faccenda con estrema attenzione e con il rispetto per il professore, che gode della nostra stima”. Gli inquirenti stanno indagando sui motivi di quanto accaduto: dall’incidente al tentativo di suicidio.