RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ciampino, la Polizia Locale interviene al campo rom “La Barbuta”

Più informazioni su

Alle prime luci dell’alba numerosi agenti del Comando Generale sono intervenuti all’interno del campo nomadi La Barbuta, dove hanno posto in stato di fermo 3 uomini di 54, 38 e 34 anni, abitanti del campo.

L’operazione è scattata a seguito di una denuncia di furto da parte di un cittadino italiano di origini rom. L’uomo aveva dichiarato di essere stato rapinato all’interno del campo nomadi con una pistola, ove ignoti gli avevano sottratto un anello e una collana d’oro.

Gli agenti della Polizia Locale hanno perquisito 5 moduli abitativi. Degli oggetti rubati, solo l’anello d’oro è stato trovato in casa di uno dei fermati.

Rinvenuta una pistola tipo P38, replica di un modello simile a quello in uso alle forze dell’ordine, una spada “Katana” e una targa prova, tutto posto sotto sequestro assieme ad un veicolo Peugeot 206, sprovvisto di assicurazione.

Le indagini sono tuttora in corso per verificare eventuali altri reati o illeciti.

oggetti ritrovati campo rom

Più informazioni su