RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Cina, controllori di volo addormentati, l’aereo non atterra

Più informazioni su

Un aereo cinese non è riuscito ad atterrare all’orario previsto sulla pista dell’aeroporto verso il quale era destinato a causa del sonno nel quale erano caduti i due impiegati della torre di controllo. Lo scrive la stampa cinese.

Secondo quello che riporta l’Oriental Daily, un aereo della China Eastern Airlines, compagnia aerea con base a Shanghai e tra le prime tre compagnie aeree cinesi, era partito dalla città di Sanya, nella provincia-isola meridionale di Hainan verso Wuhan, nella provincia dell’Hubei. Arrivati nei pressi dell’aeroporto di Wuhan, pilota e copilota hanno tentato diverse volte a mettersi in contatto con l’aeroporto per ricevere le istruzioni per l’atterraggio, ma non è mai arrivata nessuna indicazione dal momento che i due impiegati della torre di controllo stavano dormendo.

Staff del controllo radar dell’aeroporto ha preso il controllo della situazione e ha dapprima fatto girare in tondo l’aereo per 15 minuti sull’aeroporto, e poi guidato l’aereo verso l’atterraggio. Le autorità di Wuhan hanno confermato al giornale che due funzionari della torre di controllo sono stati puniti per negligenza. (ANSA).

Più informazioni su