RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Cittadella (Padova), giovane ammazza un uomo che lo aveva molestato

Più informazioni su

C’è poco da organizzare parate gay, c’è poco da pretendere unioni civili o nozze omo, ma alle avances sessuali di persone dello stesso sesso non tutti si limitano a dire “no, grazie” e non tutti si arrendono facilmente a rinunciare al desiderio inconfessabile. I Carabinieri di Padova hanno arrestato, alle prime ore di oggi, il presunto responsabile dell’omicidio di Alfredo Giacon, il cui corpo era stato trovato due giorni fa a Cittadella (Padova).

L’arrestato è un giovane italiano di 25 anni che, dopo un lungo interrogatorio, ha confessato davanti ai carabinieri. Alla base dell’omicidio una violenta reazione del giovane dopo che la vittima aveva avanzato delle proposte sessuali. L’indagato avrebbe aggredito Giacon colpendolo mortalmente con una pietra.

Il caso è stato risolto dopo 48 ore dal ritrovamento del cadavere. I Carabinieri del comando provinciale di Padova, dopo aver sentito numerose persone, hanno puntato l’attenzione sul giovane raccogliendo numerosi indizi di fronte ai quali il giovane è crollato dopo ore di interrogatorio reso davanti al magistrato.

Più informazioni su