RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Controlli movida, sei arresti per spaccio

Più informazioni su

Controlli dei carabinieri di Roma nei quartieri della movida capitolina. In particolare Aventino, Campo dè fiori, Trastevere, Ponte Sisto, Testaccio e Pigneto sono le zone passate al setaccio dai militari, in servizio anche in abiti civili. Complessivamente sono state arrestate 6 persone. Gli arrestati, tutti stranieri, sono finiti in manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e borseggio. Sequestrate numerose dosi di eroina, hashish e marijuana destinate al mercato illecito, oltre a centinaia di euro in contanti quale presunto provento dell’attività di spaccio. Nel primo episodio, verso le 2, i carabinieri della Stazione Roma Aventino, hanno arrestato due tunisini di 27 e 28 anni sorpresi in Via Nicola Zabaglia, al Testaccio, a derubare una turista americana. Alle 2,30, i carabinieri della Stazione Roma Trastevere, su Ponte Sito, hanno arrestato un pusher, marocchino di 27 anni, sorpreso a vendere dosi di hashish ad una persona che in seguito è stata segnalata alla Prefettura quale assuntore di sostanza stupefacenti. A Lungotevere Testaccio, i carabinieri del Comando Piazza Venezia hanno arrestato un altro pusher, cittadino originario dell’Honduras di 27 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, sorpreso mentre spacciava cocaina. Infine, i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante hanno arrestato altri due giovani, un senegalese di 27 anni ed un nigeriano di 28 anni, mentre spacciavano marijuana in Via Macerata, al Pigneto. Anche in questo caso l’acquirente è stato segnalato all’Autorità amministrativa. Tutti gli arrestati sono stati accompagnati in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di essere processati con il rito per direttissima nella mattinata di domani.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.