Quantcast

Controlli su treni e stazioni, tre borseggiatrici arrestate

Roma – Gli agenti della Polizia di Stato della Sottosezione Polfer di Roma Ostiense, in servizio “a bordo treno” nella tratta Ostiense-Cesano di Roma, hanno tempestivamente arrestato in flagranza 3 ragazze di 38, 33 e 19 anni che avevano borseggiato un viaggiatore.

I poliziotti, durante la sosta alla Stazione Trastevere, hanno notato 3 donne che, con una tecnica consolidata, hanno accerchiato un uomo e, mentre 2 lo distraevano, la terza gli sfilava il portafoglio dalla tasca dei pantaloni. Immediato l’intervento degli operatori che hanno bloccato le ladre e recuperato “il bottino”.

Al termine degli accertamenti di rito le donne sono state arrestate e poste a disposizione della Magistratura. Servizi specifici antiborseggio della Polizia di Stato sono svolti, quotidianamente, nei principali scali ferroviari per far sì che il transito delle persone avvenga in modo quanto più sicuro possibile. Così in un comunicato la Questura di Roma.