RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Crescono episodi di aggressione verso autisti e controllori dell’Atac

Più informazioni su

Crescono, nel 2011, gli episodi di aggressione verso autisti e controllori dell’Atac. Nel 2011, infatti, sono stati 167, mentre nel 2009 erano stati 137 e 136 nel 2010. I dati sono stati forniti oggi durante la presentazione della nuova task force formata da Carabinieri in pensione e che dovrà incrementare la sicurezza sugli autobus della Capitale. Secondo quanto riferito, nell’anno in corso, il tipo di aggressione maggiormente subita è stata il lancio d’oggetti e il danneggiamento dei mezzi che si sono verificati in 98 casi. Il 24% sono stati atti di percosse al personale, mentre per il 65 dei casi si è trattato di minacce e nel 3% di ingiurie. Il municipio più colpito da simili episodi è stato, nel 2011, l’VIII seguito dal I e dal XV, mentre quelli in cui i passeggeri sono stati più disciplinati sono stati il XX, il XVII e il IX; all’interno di questa macrocategoria è possibile individuare le linee più calde, tra gennaio e settembre, e cioè la n.20, la 451 e la linea H. Tra gli episodi più singolari quello capitato a un autista della linea 01 (Ostia) picchiato e preso a morsi da due giovani che non erano stati fatti salire fuori fermata e quello in cui è stato vittima una donna controllore alla quale è stato rotto il setto nasale con una testata.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.