Quantcast

Derubava clienti ai tavoli dei locali, 23enne in manette

Più informazioni su

Roma – Era diventato l’incubo dei ristoranti della zona di Campo de Fiori dove aveva messo a segno diversi colpi. La tecnica era collaudata e molto semplice: il ladro prendeva di mira le borse, gli zaini e le giacche che i clienti mettevano dietro la sedia e approfittando di momenti di distrazione, riusciva a rubare, fuggendo indisturbato.

Ieri sera però gli è andata male. Il ladro, un giovane cittadino algerino di 23 anni, senza fissa dimora, disoccupato e con precedenti è stato arrestato per furto aggravato in concorso dai Carabinieri della Stazione di Roma Piazza Farnese.

Il giovane, ieri sera, si è impossessato dello zaino di un cliente, che stava cenando in un ristorante di piazza Campo dé Fiori ed ha tentato di allontanarsi ma non ha fatto i conti con il proprietario del locale che è riuscito a bloccarlo e a dare l’allarme ai Carabinieri che si trovavano in piazza.

Lo straniero è stato ammanettato e portato in caserma, trattenuto nelle camere di sicurezza dell’Arma, in attesa del rito direttissimo. La refurtiva è stata recuperata e restituita alla vittima. (Agenzia Dire)

Più informazioni su