Quantcast

Distraggono donna con trucco gomma bucata e la derubano: due arresti

Più informazioni su

Roma – Al termine di un mirato servizio finalizzato al contrasto dei reati predatori, i Carabinieri del Comando di Roma Piazza Venezia hanno arrestato due cittadini stranieri, di 39 e 40 anni, entrambi disoccupati e senza fissa dimora, già conosciuti dai militari, con l’accusa di furto aggravato in concorso.

Ieri mattina, al termine di un prolungato servizio di osservazione e pedinamento, hanno bloccato i due dopo aver messo a segno il furto del portafogli di una pensionata romana, mentre era intenta nel parcheggiare la propria autovettura in via Appia Nuova.

Mentre il 40enne distraeva la donna facendole credere di avere la ruota forata, il complice è riuscito ad aprire lo sportello e a sfilare dalla borsa il portafogli con all’interno documenti personali, carte di credito e alcune decine di euro in contanti. Subito dopo sono stati bloccati dai militari ed arrestati.

Recuperata l’intera refurtiva, che è stata poi riconsegnata alla vittima, la coppia è stata condotta in caserma e trattenuta nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Così in un comunicato il Comando Provinciale Carabinieri Roma. (Agenzia Dire)

Più informazioni su