Dorme su autobus fermo al capolinea: autista lo sveglia e viene preso a cazzotti

Roma – Ancora un’aggressione all’autista di un bus, a Roma. E’ successo ieri sera alle 23. Vittima il conducente di un mezzo che a termine corsa, al capolinea di Circonvallazione Cornelia, ha svegliato un 18enne, cittadino turco, che dormiva sul bus.

Il ragazzo, una volta svegliato, ha reagito sferrando un pugno al volto dell’autista 48enne. L’uomo e’ stato soccorso dal 118 e trasportato in codice giallo all’ospedale San Carlo.

Mentre il giovane e’ stato bloccato e denunciato dai poliziotti delle Volanti per minacce e lesioni aggravate.