RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Dramma al Collatino: poliziotto si suicida in casa sparandosi alla gola

Roma – Un poliziotto si e’ suicidato con un colpo di pistola ieri alle 13.45 in via Talamo, in zona Collatina, a Roma. L’uomo, assistente capo, 57 anni, era in servizio presso il dipartimento della polizia al Viminale.

Secondo quanto si apprende, il poliziotto che viveva da solo, si sarebbe sparato alla gola con la pistola di ordinanza. Ignoti al momento i motivi che hanno portato l’uomo al gesto estremo.