Dramma su linea Roma-Viterbo: ragazzo muore travolto da treno

Roma  – Tragedia sulla linea ferroviaria Roma-Viterbo, dove un ragazzo di 24 anni e’ morto dopo essere stato investito da un treno della linea Fl3.

L’episodio si e’ verificato alle 7.30 circa, tra Bracciano e Oriolo Romano, nei pressi della stazione. Sul posto l’Autorita’ giudiziaria per i rilievi di rito, gli agenti della Polfer, quelli della Scientifica e il medico legale.

Al vaglio i racconti del macchinista del convoglio e di eventuali testimoni. Secondo quanto ricostruito finora non si esclude l’ipotesi del gesto volontario da parte del 24enne.