RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

DROGA | Catania, spaccio di coca e erba, base in carcere

Più informazioni su

A Catania gestivano traffico di droga con ordini che partivano dal carcere.

A Catania gestivano traffico di droga con ordini che partivano dal carcere.

A Catania spacciavano cocaina e marijuana sulla base delle disposizioni che provenivano dall’interno del carcere. Sedici persone accusate di associazione a delinquere finalizzata al traffico di cocaina e marijuana sono state arrestate dai carabinieri di Catania in un blitz al quale hanno partecipato oltre cento militari.

L’attività investigativa ha permesso di ricostruire il sistema con cui il gruppo criminale gestiva il vasto smercio di droga che aveva come base logistica un’attività commerciale dell’hinterland.

Il gruppo pianificava furti e rapine per finanziare l’acquisto di grosse partite di stupefacente necessarie anche per rifornire il mercato di altre province dell’isola. Le direttive alla banda venivano impartite dal carcere con i “pizzini” da parte di un detenuto condannato all’ergastolo per gravi reati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.