RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

DROGA | Lucca, giovani pusher imparavano a spacciare, arrestati due gemelli toscani e un marocchino

Più informazioni su

Certi mestieri bisogna impararli da giovani, quando si cresce le difficoltà di apprendimento sono più ardue. E’ cos’, a quanto pare, anche per vile mestiere dello spacciatore di droga. Un gruppo di giovani e giovanissimi impegnati nell’attività di spaccio di droga è stato scoperto dalla polizia a Lucca.

Durante le indagini sono stati arrestati due fratelli gemelli ventenni della città toscana mentre un loro coetaneo marocchino è finito ai domiciliari. Del gruppo facevano parte anche altri quattro giovani italiani, i più’ giovani appena diciottenni, che secondo gli investigatori della squadra mobile di Lucca, si stavano specializzando nello spaccio di hashish ed eroina ai frequentatori di locali alla moda della città toscana.

Alcune delle ‘giovani promesse’ dello spaccio, così sono stati definiti dalla polizia, avrebbero anche ‘arrotondato’ i guadagni rubando computer in una scuola.

Più informazioni su