RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

DROGA | Spacciavano anche a minorenni, e poi rapine, lesioni: tre tunisini arrestati a Alcamo

Più informazioni su

Spacciare droga agli adulti è facile, ti vengono a cercare loro. Ma dare droga a minorenni forse è più complicato, certamente è più grave: dall’abitudine alla droga non si esce tanto facilmente, non vale la promessa “smetto quando voglio”.

Ebbene, tre tunisini non avevano remore: vendevano droga e la vendevano a chi la voleva, adulti o minorenni che fossero. Fino a oggi, quando i carabinieri di Alcamo (Trapani), hanno arrestato tre tunisini per spaccio di droga: Troudi Haithem, nato nel 1982, Fathali Ayemen, nato nel 1986, Ben Jannet Mehrez, del 1993, nato in Tunisia, domiciliato ad Alcamo.

I tre sono accusati di ripetuti episodi di spaccio di sostanze stupefacenti, aggravati anche dall’aver ceduto droga a ragazzi minorenni, di rapina e lesioni personali, in concorso, nei confronti di un loro connazionale. Durante le fasi delle indagini sono state sequestrate dosi di hashish e marijuana.

Più informazioni su