RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

ELEZIONI REGIONALI DEL 24 E 25 FEBBRAIO 2013

Più informazioni su

Domenica 24 e lunedì 25 febbraio 2013 si svolgeranno le elezioni per il rinnovo del Consiglio regionale del Lazio e per eleggere il presidente della Regione. Contemporaneamente si svolgeranno le elezioni politiche. Gli aventi diritto al voto dovranno esibire, oltre ad un documento di riconoscimento valido, la tessera elettorale. I seggi saranno aperti dalle ore 8 alle ore 22 della domenica e dalle ore 7 alle ore 15 del lunedì. Lo scrutinio per le elezioni regionali avrà inizio martedì 26 febbraio a partire dalle ore 14.Per le elezioni regionali ciascun elettore, con la matita copiativa sulla scheda di colore verde, può: * votare solo per un candidato alla carica di presidente della Regione, tracciando un segno sul suo nome e/o sul simbolo della lista regionale. In questo caso il voto è valido solo per l’elezione del presidente e non si estende a nessuna lista provinciale. * votare per un candidato alla carica di presidente della Regione e per una delle liste provinciali ad esso collegate, tracciando un segno sul contrassegno di una di tali liste. In tal caso l’elettore potrà esprimere una preferenza per un candidato a consigliere regionale della lista provinciale votata scrivendone il cognome oppure il nome e cognome in caso di omonimia nell’apposito spazio; * votare per un candidato alla carica di presidente della Regione e per una delle altre liste provinciali a esso non collegate, tracciando un segno sul contrassegno di una di tali liste (cosiddetto “voto disgiunto”). Anche in tal caso potrà esprimere una preferenza per un candidato a consigliere regionale della lista provinciale votata scrivendone il cognome oppure il nome e cognome in caso di omonimia nell’apposito spazio. * votare a favore solo di una lista provinciale; in tal caso il voto si intende espresso anche a favore del candidato presidente della Regione a essa collegato. Diventa presidente della Giunta regionale chi ottiene il maggior numero di voti. Nella regione Lazio il numero degli aventi diritto al voto sarà di 4.761.102, di cui 2.280.131 maschi e 2.480.971 femmine; il numero di sezioni elettorali sarà di 5.268.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.